Sicilia, il mare delle Egadi e i tesori della costa occidentale

  • Destinazione:
  • Durata: 5 giorni
  • Partenza: 05/09/2018
  • Arrivo: 09/09/2018
  • Prezzo: €875

L’arcipelago comprende tre isole maggiori, Favignana, Levanzo e Marettimo. Le isole sono riserve marino-paesaggistiche e offrono ai turisti scenari indimenticabili: acque del colore verde azzurro, baie e grotte.

image_pdfimage_print
1° GIORNO

MERCOLEDÌ 05 SETTEMBRE

PALERMO / MONREALE

All’orario concordato, trasferimento in Aeroporto. Disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza in volo alla volta di PALERMO. Arrivo, incontro con la guida e visita guidata del centro storico In particolare si visiterà: la Cattedrale in stile Arabo/ Normanno, la famosa Cappella Palatina situata all’interno del Palazzo dei Normanni, la Chiesa della Martorana. Tempo permettendo, possibilità di visita del caratteristico mercato di Ballarò il più antico tra i mercati della città, animato dalle cosiddette “abbanniate”, cioè dai chiassosi richiami dei venditori che, con il loro caratteristico e colorito accento locale, cercano di attirare l’interesse dei passanti. Pranzo libero lungo il percorso. Proseguimento per Monreale dove si visiterà il Duomo di Monreale con i suoi famosi mosaici ed il Chiostro Benedettino. Al termine, trasferimento in Hotel, sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento in hotel.

2° GIORNO

GIOVEDÌ 06 SETTEMBRE

FAVIGNANA / LEVANZO

Prima colazione in Hotel. Trasferimento al porto di Trapani. Imbarco in motonave per l’isola di Favignana, famosa perché qui si praticava la tradizionale pesca del tonno, seguendo l’antico rito della mattanza. L’isola ha un aspetto prevalentemente pianeggiante con una dorsale montuosa che raggiunge i 302 metri di altezza con il monte S. Caterina. Nel paesino di Favignana, dall’esterno si potrà ammirare il Palazzo Florio (sede del Comune) e l’antica tonnara. Visita allo “Stabilimento Florio”, antico opificio della fine del 1800 dove i Florio iniziarono la lavorazione e il commercio del tonno conservato. Questa visita, propone un’emozionante quanto originale viaggio nell’antica civiltà delle tonnare che da sempre ha caratterizzato la vita delle Egadi. Ripresa la navigazione, costeggiando una serie di meravigliosi anfratti e grotte e con una sosta per il bagno avrete la possibilità di godere appieno della bellezza di quest’isola. Pranzo frugale a bordo (antipasto rustico, penne mediterranee, frutta di stagione, acqua, vino, pane). Rotta su Levanzo. Breve visita del piccolo centro abitato di Levanzo. Sosta per il bagno nelle splendide acque di cala Minnola. Rotta su Trapani. Rientro in Hotel, cena e pernottamento.

3° GIORNO

VENERDÌ 07 SETTEMBRE

TRAPANI / NUBIA / ERICE

Prima colazione in hotel. Partenza per Trapani per una passeggiata guidata nelle eleganti vie del centro storico Qui è tutto un susseguirsi di palazzi storici e chiese di notevole pregio artistico: la Cattedrale, la Chiesa del Purgatorio, in cui sono conservati i sacri Gruppi dei Misteri di Trapani. Proseguimento per Nubia. Saline e Mulini a vento disegnano un paesaggio suggestivo in cui la luce crea un gioco di riflessi e di colori dovuti all’intensità dei raggi solari ed ai momenti del ciclo di evaporazione delle vasche. Pranzo in ristorante all’interno di un Mulino, sede del Museo del Sale dove vengono conservati gli antichi attrezzi da lavoro per la coltivazione del sale. Nel pomeriggio visita di Erice che conserva intatto il fascino di antico borgo medievale animato da botteghe di artigianato tipico, le ceramiche finemente decorate, i tappeti variopinti tessuti a mano, i tradizionali dolci a base di mandorla e frutta candita. Il centro storico presenta un impianto urbanistico tipico, con piazzette, strade strette e sinuose nelle quali si affacciano bellissimi cortili. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

4° GIORNO

SABATO 08 SETTEMBRE

MOZIA / MARSALA / MAZARA DEL VALLO

Prima colazione in hotel. In mattinata visita della rigogliosa isola di Mothia e del suo museo, tra i più interessanti per la conoscenza della civiltà Fenicio/Punica nel Mediterraneo. Tutt’intorno, le saline, i mulini a vento e i vigneti, compongono una cornice naturale di grande fascino. Rientro a Marsala, situata nell’area vinicola più importante della Sicilia. Impensabile non fare una breve visita ad una cantina per conoscere i segreti ed apprezzare il famoso vino che da questa città prende il nome: il “Marsala”. A seguire breve visita di Marsala, antica città, che fin dal tempo dei romani ha svolto un ruolo di primo piano nella cultura e nella storia della nostra isola, la citta delle “sbarco dei mille”. Visita dell ‘interessante centro storico racchiuso tra Porte e Bastioni che immettono in stradine dove si affacciano Palazzi Spagnoli, Chiese e Monumenti. Di particolare rilievo sono il complesso monumentale San Pietro, il Teatro Comunale del sec. XVIII e l’ex Convento dell’Itria e la Chiesa Madre. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita di Mazara del Vallo. Pranzo in trattoria tipica marinara. Nel pomeriggio visita di Mazara del Vallo, ridente ed antica cittadina della Sicilia occidentale. Il caratteristico porto canale, ospita la più grande flotta peschereccia d’Italia. Nel centro storico, sono visibili interessanti edifici arabo/normanni, numerose chiese rinascimentali e barocche. La struttura originaria della vecchia città è costituita dalla “Khasba” con stradine strette e sinuose dove si affacciano caratteristici cortili. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

5° GIORNO

DOMENICA 09 SETTEMBRE

SEGESTA – CASTELLAMARE DEL GOLFO

Prima colazione in hotel. Partenza per Segesta, centro archeologico di notevole interesse. Il suo edificio più importante è il Tempio Dorico in ottimo stato di conservazione, che sorge su di un’altura, in un paesaggio lussureggiante e ricco di fascino. Si visiterà inoltre il Teatro Greco del II sec. a.C. interamente scavato nella roccia, conchiglia sospesa nel vuoto, questo gioiello architettonico gode di una posizione impareggiabile. Proseguimento per Castellamare del Golfo, ridente cittadina del trapanese dal tipico aspetto di borgo marinaro, incastonata in un contesto paesaggistico di grande fascino tra mare ed alture montuose. Pranzo in Hotel/ristorante. All’orario concordato, trasferimento all’aeroporto di Palermo, disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza per il volo di rientro.

 

LA QUOTA

La quota di partecipazione di € 875

Comprende: Transfer andata / ritorno in Aeroporto con Pullman Gran Turismo Lusso dotato dei più moderni confort e sistemi di sicurezza; volo andata / ritorno su Palermo; sistemazione in Hotel 4****stelle, in camere doppie con servizi privati e aria condizionata; trattamento di pensione completa dalla cena del primo al pranzo dell’ultimo giorno; bevande ai pasti (1/2 minerale + ¼ vino); traghetto Marsala/Mothia; degustazione di vini c/o Cantine Pellegrino a Marsala; escursione in motobarca a Favignana/Levanzo; servizio di guida per tutta la durata del tour; prenotazione e ingressi ai seguenti monumenti: Cattedrale di Palermo, Cappella Palatina di Palermo, Duomo Monreale, Chiostro di Monreale, Tonnara di Favignana, Zona archeologica di Segesta, Navetta anfiteatro di Segesta, Cattedrale di Erice, Pedaggio Isola di Mothia; Assicurazione medico/bagaglio; tasse/percentuali di servizio.

La quota non comprende:  eventuale tassa di soggiorno (da pagare in loco); tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”.