GRAN TOUR DELLA SICILIA ORIENTALE E LA SAGRA DEL MANDORLO IN FIORE

  • Destinazione:
  • Durata: 6 giorni
  • Partenza: 06/03/2018
  • Arrivo: 11/03/2018
  • Prezzo: €690

Su questa affascinante Isola il sipario è aperto da millenni e lo spettacolo continua a destare l’attenzione ancora oggi.
E’ qui che il mondo moderno e quello antico si incontrano armoniosamente, dove i colori del mare, degli agrumi, delle piante di datteri, ulivi, e palme si fondono con le meravigliose rovine di città, templi, ville e palazzi; antiche memorie di superbe civiltà susseguitesi nel tempo dai greci ai fenici, dai romani agli arabi.

image_pdfimage_print

1°GIORNO

Martedì 06 Marzo 2018 REGGIO EMILIA – NAPOLI  CATANIA

Nella prima mattinata, ritrovo dei Sig.ri partecipanti nei luoghi convenuti, sistemazione in Pullman e partenza via autostrade alla volta di NAPOLI. Pranzo libero. Arrivo a Napoli, visita a sorpresa della città. All’orario concordato, disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza alla volta di Catania. Sistemazione nelle cabine riservate, cena (libera) e pernottamento a bordo.

2°GIORNO

Mercoledì 07 Marzo 2018 CATANIA – SIRACUSA

Arrivo al porto di Catania. Mattinata sarà dedicata alla visita di Catania, enorme “vetrina del barocco” il cui centro storico è tagliato in due dalla elegante Via Etnea. La visita consentirà di conoscere il Palazzo Biscari, la Fontana dell’Elefante e il Duomo, la Via Crociferi, il Palazzo del Municipio, il Palazzo dei Chierici e il Monastero dei Benedettini. Da non perdere la visita della Pescheria, antico e folkloristico mercato del pesce dove sarà possibile pranzare liberamente degustando lo street food (la frittura di pesce, il polipo bollito, le polpettine di pesce, gli arancini di pesce). Pranzo libero. Nel pomeriggio partenza per Siracusa. Questa città, che nel passato fu la più agguerrita rivale di Atene e di Roma, conserva importanti testimonianze del suo passato splendore: il Teatro greco, l’Anfiteatro romano, le Latomie, l’Orecchio di Dionisio. Visita dell’isola di Ortigia dove si potrà ammirare il Tempio di Minerva trasformato in Cattedrale Cristiana e la leggendaria Fontana Aretusa. Trasferimento in hotel a Ragusa o Modica, sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento in hotel.

3°GIORNO

Giovedì 08 Marzo 2018 NOTO – MODICA – RAGUSA

Prima colazione in hotel. In mattinata visita di NOTO, la più bella di tutte, “il giardino di pietra”, dove si esprime la concezione più alta dell’urbanistica barocca. Costruita anch’essa ex-novo dopo il sisma del 1693, è ricca di gioielli barocchi: il Duomo, Palazzo Ducezio, il Palazzo Vescovile, quelli dei Landolina e dei Villadorata, la chiesa di San Domenico. Proseguimento per Ragusa Ibla, dove spiccano la chiesa di S. Giorgio di R. Gagliardi, le chiese di Santa Maria dell’Itria, dell’Immacolata, del Purgatorio, di San Giacomo e di San Giuseppe e poi i numerosi palazzi nobiliari. Ragusa Ibla è la location dell’immaginaria “Vigata” dello scrittore Camilleri e dello sceneggiato televisivo “Il commissario Montalbano”. Pranzo libero. Nel pomeriggio continuazione per Modica, altro mirabile scrigno dell’arte barocca siciliana ricostruita su pianta esagonale secondo criteri estetici del tutto barocchi. Visita del Palazzo San Domenico (esterno), Santa Maria (esterno), la casa di Salvatore Quasimodo (esterno), il Duomo di San Pietro, si attraverserà il quartiere rupeste dello Sbalzo e il quartiere ‘corpo di terra’. Per finire visita di San Giorgio. Sosta presso una nota pasticceria per la degustazione del famoso cioccolato di Modica. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

4°GIORNO

Venerdì 09 Marzo 2018 DONNAFUGATA – CALTAGIRONE – AGRIGENTO

Prima colazione in hotel. In mattinata visita del Castello di Donnafugata, sontuosa dimora nobiliare del tardo ‘800 che con le oltre 100 stanze il labirinto e le numerose caverne artificiali, situate all’interno del parco, è uno dei luoghi più suggestivi dell’intera provincia. Visitando le stanze che contengono ancora gli arredi ed i mobili originali dell’epoca, sembra quasi di fare un salto nel passato, nell’epoca degli ultimi “gattopardi”, Il castello è stato utilizzato nella fiction come la casa dell’anziano boss mafioso Baldoccio Sinagra. Proseguimento per Caltagirone. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita di Caltagirone inserita tra le città barocche della Val di Noto che costituiscono uno dei patrimoni dell’Unesco. Visita della Scalinata Santa Maria del Monte con i suoi 142 gradini in pietra lavica le cui alzate decorate con piastrelle di maiolica policroma (verde, azzurro e giallo) riprendono gli stili del passato; il Ponte San Francesco d’Assisi che collega i due colli su cui si sviluppa il centro storico; la Villa Comunale. Possibilità di visita di una laboratorio di ceramica in cui si potranno ammirare le varie fasi della lavorazione dell’argilla, dalla forgiatura, alla cottura, alla smaltatura e alla decorazione. In serata possibilità di assistere al teatro Pirandello alle esibizioni e spettacoli dei gruppi folkloristici della festa del Mandorlo in Fiore. Trasferimento ad Agrigento. Sistemazione in hotel nelle camere riservate cena e pernottamento.

5°GIORNO

Sabato 10 Marzo 2018 AGRIGENTO & IL MANDORLO IN FIORE – CATANIA

Prima colazione in hotel. In mattinata visita di Agrigento, custode di vestigia dell’epoca greca antica tra le più importanti del mondo. In particolare si visiterà la celebre Valle dei Templi: Tempio della Concordia, di Giunone, di Ercole e di Castore e Polluce. Possibilità di visita del giardino della Kolymbetra, autentico gioiello archeologico e agricolo della Valle dei Templi, tornato alla luce dopo decenni di abbandono, è un giardino straordinario per la magnificenza della natura che qui trova la massima espressione della sua generosità e per la ricchezza dei reperti archeologici che ancora vengono alla luce. Bene storico, naturalistico e paesaggistico di grandissimo rilievo, è una piccola valle situata nel cuore della Valle dei Templi, ed è gestito dal FAI. A seguire si assisterà alle sfilate ed esibizioni dei gruppi folkloristici della festa del Mandorlo in Fiore”. Pranzo libero. Nel pomeriggio trasferimento al porto di Catania. Operazioni di imbarco, sistemazione nelle cabine riservate. Partenza per Napoli. Cena libera. Notte in navigazione.

6°GIORNO

Domenica 11 Marzo 2018 NAPOLI

Arrivo a Napoli nella prima mattinata. Disbrigo delle formalità di sbarco. Tempo libero a disposizione per la visita dei principali monumenti della città. All’orario concordato, sistemazione in Pullman e inizio del viaggi di rientro. Pranzo libero lungo il percorso. Arrivo previsto in serata.

LA QUOTA COMPRENDE

La quota individuale di partecipazione di € 690,00

LA QUOTA COMPRENDE: Viaggio in Pullman Gran Turismo Lusso, dotato dei più moderni confort e sistemi di sicurezza; pedaggi autostradali e parcheggi; Traghetto A/R sulla tratta Napoli – Catania; sistemazioni in cabine durante la navigazione notturna; tasse d’imbarco; diritti di porto; sistemazione in Hotel 4****stelle (durante tutto il Tour) in camere doppie con servizi privati; trattamento di mezza pensione dalla colazione del secondo alla cena del quinto giorno; servizi guide come da programma; ingressi: alla Valle dei Templi (Agrigento), al Castello di Donnafugata; assicurazione medico/bagaglio; tasse/percentuali di servizio.

LA QUOTA NON COMPRENDE: I pranzi; la cena del primo e la cena del quinto giorno a bordo della nave; mance e extra di carattere personale e tutto quello non specificato nella quota comprende.